Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

1961

 
 
 
 

18 gennaio 1961 Omicidio di Paolino Riccobono. A Tommaso Natale, borgata di Palermo, nel corso della faida mafiosa tra le famiglie Cracolici e Riccobono, viene ucciso il tredicenne Paolino Riccobono.

12 giugno 1961 La notte dei fuochi. A Salorno (Bolzano), nella "notte dei fuochi" (nella quale si contano 34 attentati dinamitardi a tralicci dell'alta tensione), il cantoniere dell'Anas Giovanni Postal rimane ucciso mentre tenta di rimuovere un ordigno esplosivo posizionato su un albero. Della disposizione dell'ordigno furono ritenuti responsabili appartenenti al Comitato di liberazione del Sud Tirolo.