Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Santo Lanzafame (1946 - 1981)

 
 
 

Nato a Catania il 9 maggio 1946. Appuntato dell'Arma dei carabinieri.

Si arruolò nell'Arma nel 1965 e fu promosso appuntato nel 1979; prestò servizio in Reparti territoriali della Sicilia e della Sardegna; dal 1979 era in forza al Nucleo radiomobile di Nuoro.

Ucciso il 31 luglio 1981. Insignito della medaglia di bronzo al valor civile "alla memoria", il 20 aprile 1983. Il 29 marzo 2010 gli viene concessa l'onorificenza di "vittima del terrorismo" «per gli alti valori morali espressi nell'attività prestata presso l'Amministrazione di appartenenza e per i quali, a Nuoro, il 31 luglio 1981, venne ucciso, a seguito di un agguato mortale durante il servizio di pattuglia. L'attentato fu rivendicato dall'organizzazione eversiva Barbagia rossa».

Omicidio di Santo Lanzafame