Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Mario De Marco (1951 - 1982)

 
 
 

Nato a Fondi (LT) il 1° ottobre 1951. Agente della Polizia di Stato.

Entrato in Polizia nel 1970, dopo aver frequentato la Scuola allievi di Alessandria, prestò servizio presso la Scuola sottufficiali di Nettuno, la Scuola tecnica di Polizia di Roma, il Reparto autonomo Ministero dell'interno e, da ultimo, la Questura di Salerno.

Vittima nell'assalto all'autocolonna a Salerno, il 26 agosto 1982. Insignito della medaglia d'argento al valor civile "alla memoria", il 15 dicembre 1988. Il 29 marzo 2010 gli viene concessa l'onorificenza di "vittima del terrorismo" «per gli alti valori morali espressi nell'attività prestata presso l'Amministrazione di appartenenza e per i quali, a Salerno, il 26 agosto 1982, venne ucciso durante un assalto ad opera delle Brigate rosse a due convogli dell'Esercito che trasportavano armi».