Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Eleno Anello Viscardi (1956 - 1981)

 
 
 

Nato a Utinga (Brasile) il 9 maggio 1956. Guardia di pubblica sicurezza.

Entrò in Polizia nel 1975 e, dopo aver frequentato la scuola allievi di Piacenza, prestò servizio a Milano.

Ucciso il 13 novembre 1981. Insignito della medaglia d’oro al merito civile "alla memoria", il 31 marzo 2005. Il 29 marzo 2010 gli viene concessa l'onorificenza di "vittima del terrorismo" «per gli alti valori morali espressi nell'attività prestata presso l'Amministrazione di appartenenza e per i quali, a Milano, presso la Stazione Centrale, il 13 novembre 1981, mentre prestava servizio, venne colpito a morte da due individui dichiaratisi poi appartenere al gruppo eversivo Prima linea».

Omicidio di Eleno Anello Viscardi