Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Lorenzo Forleo (1934 - 1977)

 
 
 

Nato a Francavilla Fontana (BR) il 18 luglio 1934. Appuntato dell'Arma dei carabinieri.

Si arruolò nel 1954 e operò in numerose Stazioni del Friuli, Trentino, Sicilia e Puglia; dal 1969 era in servizio presso la stazione Carabinieri di Carpenedolo.

Ucciso il 18 febbraio 1977. Encomio solenne del Comando generale dell'Arma dei carabinieri "alla memoria". Il 29 marzo 2010 gli viene concessa l'onorificenza di "vittima del terrorismo" «per gli alti valori morali espressi nell'attività prestata presso l'Amministrazione di appartenenza e per i quali, a Carpenedolo (BS), il 18 febbraio 1977, mentre si recava in caserma, venne ucciso da due appartenenti all'estremismo di destra della città di Brescia».

Omicidio di Lorenzo Forleo