Briciole di pane

XVIII anniversario Strage di via dei Georgofili
Anniversario
27 mag 2011

Cinque morti, circa 40 feriti, nella notte tra il 26 e il 27 maggio del 1993, nel cuore di Firenze. Le Manifestazioni per la ricorrenza del 18° anniversario della Strage di via dei Georgofili, promosse da Regione Toscana, Comune di Firenze, Provincia di Firenze, Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili occupano l’arco temporale di un mese, tra aprile e maggio, dalla presentazione del libro Pentiti. I collaboratori di giustizia, le istituzioni, l’opinione pubblica (16 aprile), alla riflessione sul tema della mafia e della legalità, alle ore 10.30, presso la Sala de’ Dugento, a Palazzo Vecchio, con la partecipazione di esponenti delle istituzioni, della magistratura, dell’Associazione tra i familiari delle vittime della Strage di via dei Georgofili, degli alunni della Scuola “Nencioni” e degli studenti delle scuole secondarie di primo grado fiorentine, oltre a una rappresentanza della Consulta provinciale degli studenti (27 maggio). Convegni, performance teatrali, musica in piazza (La Traviata) e, il 27 maggio, all’una di notte, una processione con deposizione di una corona di fiori nel luogo dove si consumò la strage. Come si dice nel programma delle Manifestazioni, «la volontà di fare luce sulle ombre che ancora permangono resta intatta, come intatto resta nella nostra memoria il ricordo di quelle vittime innocenti».

Il programma delle manifestazioni
La locandina

Aggregatore Risorse